Luglio 2018
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Gare Attive

ID: 2018/26 Scadenza: 26/07/2018 12:00
Tipologia: Lavori | Criterio: Qualità Prezzo | Procedura: Aperta
Comune di Melissa – Realizzazione opere di urbanizzazione primarie nel rione Valle di Case Via Gaetano Scirea nella Frazione Torre Melissa.

Avvisi di gara

16
LUG 18

Gara n° 25/2018. Comune di Cirò M. Affidamento del servizio di progettazione per lavori di “Riqualificazione, messa in sicurezza, adeguamento e potenziamento dell’area portuale. Rettifica note di modalità di presentazione dell'offerta tecnica


In relazione ad alcune richieste di chiarimento, si comunica che le proposte di miglioramento relative all'elemento di valutazione A "CARATTERISTICHE QUALITATIVE E METODOLOGICHE DELL’OFFERTA "  possono contenere fino ad un massimo di 50 facciate - form...
11
LUG 18

QUESITO


In riferimento alla richiesta di chiarimenti,  “se la documentazione da inserire nella busta B offerta tecnica è libera o se ci sono delle prescrizioni in termini di elaborati minimi e numero di pagine massimo”; si chiarisce quanto segue: ai fini d...

Aggiornamenti normativi

Esclusione dalla gara, omettere una condanna...

Omettere di dichiarare in fase di partecipazione l’esistenza di una condanna penale per corruzione a proprio carico, seppure ancora nella sola forma del dispositivo letto in udienza non essendo state depositate le motivazioni, è una causa di esclusione dalla gara ai sensi dell'art. 80, comma 5, lett. c) del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti). Lo ha ribadito la Sezione Prima del Tribunale Amministrativo Regionale per la Emil...
Codice dei contratti: Dall’1 agosto l’Ana...

In applicazione di quanto stabilito dall’art. 211, comma 1 quater del Codice dei Contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 164 del 17 luglio 2018 la delibera Anac 13 giugno 2018 recante “Regolamento sull’esercizio dei poteri di cui all’articolo 211, commi 1 -bis e 1 -ter , del decreto legislativo 18 aprile 2016, n.50 e successive modificazioni e integrazioni” che entrerà in vigore l’1 a...
Codice dei contratti: I principi applicabili...

Alle procedure di gara sotto soglia sono dedicati l’intero articolo 36 del Codice dei contratti e le linee guida ANAC aggiornate con Delibera ANAC 1 marzo 2018, n. 206 recanti “Aggiornamento al decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56 delle Linee guida Anac n. 4, di attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 recanti: «Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitari...
Appalti a titolo gratuito, anche per il TAR c...

È legittimo il ricorso presentato da un'impresa che non ha partecipato ad una gara, se il prezzo posto a base d’asta rende impossibile la partecipazione dal momento che avrebbe dovuto offrire il proprio prodotto sotto costo. Questo, in sintesi, il contenuto di una interessante sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (n. 418 del 16 luglio 2018) che ha accolto il ricorso presentato da una società per l'annullamento di u...
Gare, escluso il soccorso istruttorio per off...

Il soccorso istruttorio non può essere utilizzato per supplire a carenze dell' offerta, sicché non può essere consentita al concorrente negligente la possibilità di completare l' offerta successivamente al termine finale stabilito dal bando, salva la rettifica di semplici errori materiali o di refusi, pena la violazione del principio di par condicio tra i partecipanti alla gara. Lo stabilisce il Tar Lazio - Roma, Sezione III sentenza 28 giug...
Codice appalti, Anac, liti: le proposte di An...

Si scaldano i motori per la riforma del codice degli appalti che il governo ha promesso a breve e che potrebbe arrivare - come anticipazione di norme da rafforzare poi in Parlamento - con il decreto legge in preparazione per la prossima settimana. Costruttori e comuni, rappresentati rispettivamente da Ance e Anci, fanno la prima mossa sulla scacchiera del confronto pubblico presentando oggi un documento congiunto che conterrà dieci proposte di m...
Gare d'appalto: illegittima la clausola...

È illegittima la clausola della lex specialis di gara che impone un limite massimo di ribasso rispetto alla base d’asta. Questo, in sintesi, il contenuto della Delibera ANAC 27 giugno 2018, n. 610 recante "Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex articolo 211, comma 1 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 presentata da Mortelliti Massimo - Procedura negoziata per l’affidamento di incarico professionale relativo ai ...
La stazione appaltante non può abbandonare u...

Secondo il Tar Campania, Napoli, sezione V, sentenza n. 4611/2018 , l' avvio di una procedura negoziata senza pubblicazione di bando caratterizzata dalla previa pubblicazione di un avviso a manifestare interesse impone precisi vincoli alla stazione appaltante che non può discrezionalmente decidere di "abbandonare" il procedimento declassandolo a mera indagine di mercato. La questione Una stazione appaltante aveva pubblicato sul proprio portale ...
Gara online, sbagliare il formato del file no...

In una gara telematica, il soccorso istruttorio può essere attivato anche nel caso di documento presentato in formato .doc anziché pdf. Con la decisione 4065/2018 il Consiglio di Stato ha riformato quella del Tar Milano 412/2018, che aveva escluso un operatore economico per un' irregolarità della domanda di partecipazione a gara gestita su Intel, la piattaforma messa a disposizione gratuitamente dalla centrale di committenza della regione Lom...
Serve il ricorso per fermare il capitolato d&...

La violazione della clausola sociale negli appalti non dà luogo alla nullità del capitolato speciale ma alla sua illegittimità, con la conseguente necessità di far valere il vizio attraverso l' impugnazione. Lo afferma la quinta sezione del Consiglio di Stato con l a sentenza n. 4040/2018. Il fatto e il diritto Un operatore economico, ritenendo anomala l' offerta presentata dal concorrente, ha proposto ricorso contro il provvedimento di aggi...
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 895 500 0024 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

SUA - Provincia di crotone

Via - M. Nicoletta - Crotone (KR)
Tel. 0962.952349 - Fax. 0962952252 - Email: sua@provincia.crotone.it - PEC: sua@pec.provincia.crotone.it -