DETTAGLI GARA - ID 2017/22

Stato: Proposta di Aggiudicazione


Registrati o Accedi per partecipare

Ente beneficiarioComune di San Giovanni in Fiore
ProceduraAperta
CriterioQualità Prezzo
OggettoServizi
Affidamento in concessione del servizio di gestione di parcheggi pubblici a pagamento ubicati nel territorio del Comune di San Giovanni in Fiore. (CS).
CIG7075181011
CUP
Totale appalto€ 576.000,00
Data pubblicazione18/05/2017 Termine accesso agli attiGiovedi - 08 Giugno 2017 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 09 Giugno 2017 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 13 Giugno 2017 - 10:00
Categorie
  • 98351 - Servizi di gestione di parcheggi
Breve descrizioneIl Comune di San Giovanni in Fiore affida in concessione a soggetto esterno i servizi relativi alla gestione delle aree di sosta a pagamento ubicate nel territorio del Comune di San Giovanni in Fiore.
Il concessionario dovrà garantire la perfetta funzionalità del servizio con risorse umane e strumentali proprie in grado di assicurare in ogni ambito e fase del servizio la necessaria efficacia dello stesso. Tale servizio riguarda i parcheggi pubblici a pagamento da gestire attraverso la fornitura, l’installazione, lo scassettamento di parcometri di tipo omologato dal Ministero dei Trasporti , la realizzazione della segnaletica verticale e orizzontale, la relativa manutenzione ordinaria e straordinaria e acquisizione del personale di sorveglianza necessario per l’accertamento delle violazioni a carico della ditta aggiudicataria, per complessivi circa n. 222 stalli (vedi CSA)
Struttura proponenteServizio n. 9 Vigilanza
Responsabile del servizioDott.ssa Gemma De SimoneResponsabile del procedimento
Allegati
File pdf BANDO DI GARA _ - 556.48 kB
18/05/2017 12:17
File pdf CAPITOLATO SPECIALE D-APPALTO - 566.11 kB
18/05/2017 12:17
File pdf DISCIPLINARE DI GARA _ - 834.33 kB
18/05/2017 12:17
File pdf Planimetria Parcheggi - 1.27 MB
19/05/2017 08:42
File zip MODULISTICA - 137.06 kB
19/05/2017 13:26

Proposta di Aggiudicazione

03033940788

BETA PROFESSIONAL CONSULTING S.R.L. -

Partecipanti

03033940788

BETA PROFESSIONAL CONSULTING S.R.L. -

Avvisi di gara

07/06/2017Modifica date procedura Aperta: Affidamento in concessione del servizio di gestione di parcheggi pubblici a pagamento ubicati nel territorio del Comune di San Giovanni in Fiore. (CS).
Si comunica l'avvenuta modifica dell'orario di apertura delle offerte  relativo alla procedura in oggetto, in conformità a quanto prescritto nella sez.IV.3.6) del bando di gara   A seguire la tabella riepilogativa delle da...
06/06/2017Affidamento in concessione del servizio di gestione di parcheggi pubblici a pagamento ubicati nel territorio del Comune di San Giovanni in Fiore. (CS).
IN RELAZIONE ALLA GARA IN OGGETTO  SI PRECISA QUANTO SEGUE: L'OFFERTA ECONOMICA COME PRECISATO ALL'ART. 4 DEL CSA, DEVE ESSERE FORMULATA IN PUNTI PERCENTUALI DA SOMMARE ALLA BASE D'ASTA... A TITOLO ESEMPLIFICATIVO: B.A. 15%... RIBASSO 15 ...

Chiarimenti

  • 26/05/2017 13:59 - Buongiorno...vorrei sapere se gentilmente potreste darmi delucidazioni in merito a come fare per inviare modulistica e partecipazione a una gara...come fare e la nostra prima volta...
    nel ringraziarla...cordiali saluti
    Alfonso Amodeo
    alfonso.amodeo@securityfm.com


    PER PROBLEMI RIGUARDANTI L'INVIO DELLA DOCUMENTAZIONE DEVE RIVOLGERSI ALL'Help Desk 800 192 750.
    SALUTI
    31/05/2017 11:47
  • 01/06/2017 15:28 - Si chiede di chiarire se l'offerta economica in rialzo sulla base d'asta del 15%, debba essere formulata in percentuale o in punti da sommare al 15%.
    A titolo esemplificativo: rialzo del 20% sul 15% a base d'asta comporta un umento di 3 punti del canone: dal 15 al 18%
    Oppure, offerta di rialzo di 3 punti sulla percentuale a base d'asta: 15% + 3 punti porta il canone al 18%.

    In conseguenza, come si deve intendere la prescrizone fissata dall'art. 4 del capitolato speciale d'appalto che afferma " non sarà ammesso un rialzo superiore a 15 punti percenutali rispetto alla percentuale posta a base di gara?"
    Si deve intendere che il canone massimo consentito sia del 30% (15% a base d'asta + 15 punti di rialzo massimo?).
    Oppure, che la percentuale in rialzo offerta non potrà superare il 15% di incremento sul 15% a base di gara (15%+15% del 15= 15,5% come canone offerto?).
    In attesa di un vostro riscontro, distinti saluti.


    Di seguito la risposta da parte del responsabile del comune di san giovanni in fiore:

    IN RELAZIONE AL QUESITO POSTO SI PRECISA QUANTO SEGUE: L'OFFERTA ECONOMICA COME PRECISATO ALL'ART. 4 DEL CSA, DEVE ESSERE FORMULATA IN PUNTI PERCENTUALI DA SOMMARE ALLA BASE D'ASTA... A TITOLO ESEMPLIFICATIVO: B.A. 15%... RIBASSO 15 PUNTI PERCENTUALI=TOTALE 30% (QUALE PERCENTUALE DI CANONE DA RICONOSCERE ALL'ENTE) E ANCORA: RIBASSO 10 PUNTI PERCENTUALI =10+15 (CHE E' LA B.A.)=25% (QUALE PERCENTUALE DI CANONE DA RICONOSCERE ALL'ENTE) . ALLA LUCE DI QUANTO CHIARITO IL CANONE NON POTRA' ESSERE SUPERIORE AL 30%
     
    06/06/2017 13:40
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 895 500 0024 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

SUA - Provincia di crotone

Via - M. Nicoletta - Crotone (KR)
Tel. 0962.952349 - Fax. 0962952252 - Email: sua@provincia.crotone.it - PEC: sua@pec.provincia.crotone.it -