DETTAGLI GARA - ID 2018/25

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi per partecipare

Stazione appaltanteSUA - Provincia di crotone
Ente committenteComune di Cirò Marina
ProceduraAperta
CriterioQualità Prezzo
OggettoServizi Tecnici
Affidamento del servizio di progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, direzione dei lavori di “Riqualificazione, messa in sicurezza, adeguamento e potenziamento dell’area portuale”. 
CIG75009267F2
CUPF85B18000350006
Totale appalto€ 360.566,48
Data pubblicazione04/07/2018 Termine richieste chiarimentiLunedi - 20 Agosto 2018 - 12:00
Scadenza presentazione offerteVenerdi - 24 Agosto 2018 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 04 Settembre 2018 - 10:00
Categorie
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Breve descrizioneL’intervento consiste nel rafforzamento della diga foranea, nell’ampliamento delle dotazioni di infrastrutture ed impiantistiche, nella realizzazione di percorsi pedonali e strutture in grado di migliorare il livello attuale delle relazioni porto-territorio.
  L’appalto prevede:
  • progettazione definitiva, comprensiva di relazione geologica e di tutti gli elaborati ed i documenti tecnico-amministrativi necessari per l’ottenimento delle autorizzazioni da parte degli enti competenti previste dalla normativa vigente;
  • progettazione esecutiva e relativo coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione.
  • direzione dei lavori e coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione.
Le modalità di redazione degli elaborati e di svolgimento di tutte le prestazioni dovranno essere conformi alla vigente legislazione in materia di sicurezza, di lavori pubblici, in particolare, al Regolamento di esecuzione ed attuazione del Codice dei Contratti approvato con D.P.R. n. 207/2010, con riferimento allo studio di fattibilità tecnico economico, alle procedure del capitolato prestazionale e alle indicazioni del responsabile del procedimento.
Struttura proponenteUfficio Tecnico
Responsabile del servizioing. Giuseppe MarinoResponsabile del procedimento
Allegati
File pdf bando-di-gara - 0.98 MB
04/07/2018 09:16
File pdf disciplinare-di-gara - 940.44 kB
04/07/2018 09:16
File pdf capitolato-prestazionale-di-progetto - 381.44 kB
04/07/2018 09:16
File zip studio-fattibilit-porto - 56.85 MB
04/07/2018 09:16
File docx dgue-progettazione. - 115.98 kB
04/07/2018 09:16
File doc domanda-di-partecipazione - 91.00 kB
04/07/2018 09:16
File pdf rettifica-disciplinare - 29.44 kB
16/07/2018 11:22
File pdf porto-corrispettivi - 131.26 kB
16/07/2018 11:25

Avvisi di gara

16/07/2018Gara n° 25/2018. Comune di Cirò M. Affidamento del servizio di progettazione per lavori di “Riqualificazione, messa in sicurezza, adeguamento e potenziamento dell’area portuale. Rettifica note di modalità di presentazione dell'offerta tecnica
In relazione ad alcune richieste di chiarimento, si comunica che le proposte di miglioramento relative all'elemento di valutazione A "CARATTERISTICHE QUALITATIVE E METODOLOGICHE DELL’OFFERTA "  possono contenere fino ad un massimo di 50 facciate - form...

Chiarimenti

  1. 10/07/2018 08:58 - Buongiorno, volevo sapere dove è possibile reperire il documento "Calcolo corrispettivo" indicato tra i documenti di gara nel Disciplinare
    Grazie


    Il calcolo del corrispettivo è puubblicato sul sito della SUA all'https://sua.provincia.crotone.it. alla gara n. 25/2018.
    16/07/2018 11:28
  2. 11/07/2018 17:58 - CHIARIMENTO 1
     
    Con riferimento al documento “Disciplinare di gara” art.6 - punto 6.1 lettera c) il requisito richiesto sembra essere identico a quello richiesto alla lettera b), con la differenza che gli importi richiesti sono:
    • alla lettera b) pari a 2 volte quelli di gara;
      alla lettera c) pari a 0,5 volte gli importi di gara.
    Probabilmente trattasi di refuso, e alla lettera c) manca la precisazione che il requisito va raggiunto con 2 soli servizi per ciascuna categoria (servizi di punta).
    Si chiede di precisare se è corretta l’interpretazione da noi fornita.
     
     
     
    CHIARIMENTO 2
     
    Con riferimento al documento “Disciplinare di gara” art.12 - punto 12.4.1, ed in particolare alla relazione di cui ai punti b), c) e d) si legge: “La relazione sarà costituita da un massimo di trenta (20) .. cartelle formato A4 ….”.
    Si chiede di precisare se il numero di pagine consentite sia trenta (come indicato a lettere) oppure venti (come indicato a numeri).
     
     
    CHIARIMENTO 3
     
    Con riferimento al documento “Disciplinare di gara” art.5.3 –  tra le figure professionali “minime”, richiesti per l’espletamento dei servizi oggetto di appalto, non è presente il geologo, si chiede se è possibile indicarlo in sede di gara oppure deve essere obbligatoriamente inserito come componente del R.T.P.


    L'art. 5.1 (Mezzi di prova ) del disciplinare di gara specifica bene i requisiti di capacità economica e tecnica. 
    Per quanto riquarda il numero delle pagine è stato precisato dal RUP il numero massimo per l'elemento di valutazione "A CARATTERISTICHE QUALITATIVE E METODOLOGICHE DELL’OFFERTA"  ( max 50 pagine ), con avviso pubblicato allhttps://sua.provincia.crotone.it -gara n. 25/2018.
    Il geologo, invece, deve far parte del R.T.I.
    16/07/2018 12:18

Registrati o Accedi per chiedere chiarimenti

TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 895 500 0024 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

SUA - Provincia di crotone

Via - M. Nicoletta - Crotone (KR)
Tel. 0962.952349 - Fax. 0962952252 - Email: sua@provincia.crotone.it - PEC: sua@pec.provincia.crotone.it -