DETTAGLI GARA - ID 2018/21

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi per partecipare

Stazione appaltanteSUA - Provincia di crotone
Ente committenteComune di Cotronei
ProceduraAperta
CriterioQualità Prezzo
OggettoServizi Tecnici
Ripristino discarica comunale di Cotronei. Affidamento del servizio di progettazione definitiva ed esecutiva e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione.
CIG7399141C4D
CUPH96J17000290003
Totale appalto€ 261.881,41
Data pubblicazione04/06/2018 Termine accesso agli attiMartedi - 03 Luglio 2018 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 09 Luglio 2018 - 12:00 Apertura delle offerteMartedi - 10 Luglio 2018 - 10:00
Categorie
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
Breve descrizioneRipristino discarica comunale di Cotronei. Affidamento del servizio di progettazione definitiva ed esecutiva e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione
Struttura proponenteUfficio Tecnico
Responsabile del servizioing. Antonio UrsoResponsabile del procedimento
Allegati
File pdf bando-di-gara - 1.02 MB
04/06/2018 12:52
File pdf disciplinare-di-gara - 1.27 MB
04/06/2018 12:52
File pdf capitolato-speciale-descrittivo-e-prestazionale - 0.98 MB
04/06/2018 12:52
File pdf parcella-progettazione-discarica - 286.11 kB
04/06/2018 12:52
File pdf quadro-economico - 247.65 kB
04/06/2018 12:52
File pdf schema-contratto - 771.16 kB
04/06/2018 12:52
File docx dgue. - 115.26 kB
04/06/2018 12:52
File doc domanda-di-partecipazione - 91.50 kB
04/06/2018 12:52
File rar elaborati-tecnici-caratterizzazione - 48.29 MB
21/06/2018 15:58

Chiarimenti

  1. 11/06/2018 13:20 - Si chiede di sapere se sia stata già eseguita la caratterizzazione ambientale del sito e se è possibile mettere a disposizione i dati della stessa. Grazie

    Si, gli elaborati si possono scaricare dal sito della SUA oppure si possono prendere visione presso il Comune di Cotronei.
    21/06/2018 16:01
  2. 18/06/2018 13:12 - Con riferimento alla gara in oggetto si chiedono i seguenti chiarimenti:

    1) L’art. 8 del Disciplinare di Gara riporta “Ai sensi dell’art. 93 - comma 10 - del D.Lgs. 50/2016, ai concorrenti non viene richiesta la presentazione della cauzione provvisoria”; l’art. 9 del Disciplinare di Gara riporta “I concorrenti effettuano, a pena di esclusione, il pagamento del contributo previsto dalla legge in favore dell’Autorità nazionale anticorruzione, per un importo pari ad €. 140,00(…)”. Contrariamente nell’art. 14 (Amministrativa), pag. 22, nel paragrafo relativo alla documentazione da allegare è scritto quanto di seguito riportato:
    - documento, in originale o copia autentica, attestante la garanzia provvisoria con allegata dichiarazione concernente l’impegno di un fideiussore di cui all’art.93, comma 8 del Codice;
    - ricevuta di pagamento del contributo a favore dell’A.N.AC. di € 20,00.
    Si chiede alla Stazione Appaltante a quali delle sopra riportate indicazioni il concorrente si deve attenere;
     
    2) In considerazione che l’oggetto dell’affidamento è il ripristino di una discarica si chiede se servizi (progettazione e/o direzione lavori) relativi alla realizzazione di discariche possono essere utilizzabili ai fini della dimostrazione del requisito richiesto nell’art. 5.2 (Requisiti di capacità economica e finanziaria e tecnica professionale) e se gli stessi servizi possono considerarsi analoghi a quelli oggetto dell’affidamento, come richiesto nell’art. 18 (Criterio di aggiudicazione delle offerte), e quindi dimostrativi della professionalità del concorrente.


    In relazione ai quesiti posti, si evidenzia quanto segue:
    1) l'importo dovuto all'ANAC è di 20,00 euro;
    2) non è èrevista nè la cauzione provvisoria nè la dichiarazione di impegno del fideiussore;
    3) ai fini della dimostrazione del requisito di cui all' art. 5.2 del disciplinare di gara, i servizi relativi alla realizzazione delle discariche non sono idonei a comprovare la capacità tecnica poichè si tratta di sevizi appartenenti ad altra classe.

     
    21/06/2018 16:19
  3. 21/06/2018 16:16 - QUESITO N. 3
    Pagamento a favore dell’Autorità
    Il Bando di gara al punto VI.3) richiede:
    1. j. Pagamento di euro 20,00 in favore dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici
    Nel Disciplinare di gara al paragrafo 9 è invece indicato:
    I concorrenti effettuano, a pena di esclusione, il pagamento del contributo previsto dalla legge in favore dell’Autorità nazionale anticorruzione, per un importo pari a € 140,00

    Si chiede alla Stazione Appaltante un chiarimento sui pagamenti da effettuare per la partecipazione alla gara in oggetto.


    La tassa di gara è di euro 20,00.
    21/06/2018 16:20

Registrati o Accedi per chiedere chiarimenti

TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk 895 500 0024 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

SUA - Provincia di crotone

Via - M. Nicoletta - Crotone (KR)
Tel. 0962.952349 - Fax. 0962952252 - Email: sua@provincia.crotone.it - PEC: sua@pec.provincia.crotone.it -